Annuario TV

Annuario della TV

Disponibile la nuova edizione dello studio a cura di CRTV “Canali TV in Italia”

L’Ufficio Studi e Ricerche di Confindustria Radio Televisioni ha recentemente pubblicato la nuova edizione dello studio “Canali TV in Italia”. La ricerca offre una fotografia aggiornata del sistema audiovisivo nazionale, sia in termini di broadcasting che di streaming. Nel rapporto viene inoltre tratteggiato il quadro evolutivo dell’offerta di canali TV in Italia nel periodo 2012-2023 …

Disponibile la nuova edizione dello studio a cura di CRTV “Canali TV in Italia” Leggi altro »

Da Sanpa a Il giovane Berlusconi: alla ricerca della Netflix non-fiction

Il 23 maggio 2024 è stato pubblicato il secondo Netflix Engagement Report che – con i dati sulle visualizzazioni collezionate da più di 18.000 titoli tra stagioni e film – offre una panoramica sui titoli maggiormente apprezzati dal pubblico della piattaforma on-demand. È la seconda volta che Netflix rilascia un documento di questo genere e, …

Da Sanpa a Il giovane Berlusconi: alla ricerca della Netflix non-fiction Leggi altro »

Switch-off: a che punto siamo?

A più di tre anni dall’inizio della transizione al nuovo digitale terrestre, prosegue il dibattito sullo switch-off. Entro il primo settembre Rai si impegna ad avviare la trasmissione di uno dei suoi tre MUX in DVB-T2, lo standard trasmissivo del digitale terrestre di seconda generazione. Questa notizia, già anticipata, è ora ufficiale, come attestato nel …

Switch-off: a che punto siamo? Leggi altro »

Regno Unito: pubblicato il nuovo rapporto di OFCOM sul futuro della distribuzione televisiva

L’OFCOM, l’ente regolatore del mercato delle telecomunicazioni nel Regno Unito, ha recentemente pubblicato il rapporto “Future of TV Distribution”. Nel documento vengono presentati i risultati di uno studio commissionato dal governo britannico per valutare lo stato di salute del digitale terrestre e i suoi possibili sviluppi in uno scenario audiovisivo sempre più orientato verso l’online. …

Regno Unito: pubblicato il nuovo rapporto di OFCOM sul futuro della distribuzione televisiva Leggi altro »

Viola come il mare: il successo online non cannibalizza il lineare

L’uso da parte dei broadcaster dell’ambiente online come prima finestra distributiva dei propri titoli scripted di punta si dimostra, ancora una volta, una strategia di successo. Ne è testimonianza il boom di ascolti in streaming registrato dalla nuova stagione della fiction Viola come il Mare, rilasciata in anteprima su Mediaset Infinity a metà aprile (le …

Viola come il mare: il successo online non cannibalizza il lineare Leggi altro »

Il servizio pubblico in Italia nell’età delle piattaforme: un equilibrio complesso tra innovazione e tradizione

Nel corso della sua storia il servizio pubblico televisivo ha attraversato diverse fasi di trasformazione tecnologica e sociale, svolgendo da sempre un ruolo fondamentale per la cultura e la società europea. Tuttavia, il recente processo di platformization dell’industria mediale ha prodotto delle sfide inedite per gli editori di servizio pubblico. In risposta a questa situazione, …

Il servizio pubblico in Italia nell’età delle piattaforme: un equilibrio complesso tra innovazione e tradizione Leggi altro »

L’Osservatorio Europeo dell’Audiovisivo pubblica il nuovo report “SVOD Usage in the European Union”

L’Osservatorio europeo dell’audiovisivo ha diffuso il rapporto “SVOD Usage in the European Union”, incentrato sull’analisi delle preferenze di visione degli utenti SVOD nell’Unione Europea. Lo studio si basa sui dati raccolti da Goldmedia attraverso una serie di sondaggi condotti tra settembre 2022 e settembre 2023 in nove stati membri dell’UE: Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Italia, …

L’Osservatorio Europeo dell’Audiovisivo pubblica il nuovo report “SVOD Usage in the European Union” Leggi altro »

gordon-cowie-u9CehaIW2SM

L’altalena delle quote. Cosa funziona (e non funziona) nella riforma del Tusmav

Approvata la riforma che ridefinisce le quote di finanziamento dell’audiovisivo Alcune quote scendono, altre salgono, ma il panorama rimane confuso. Il 20 marzo 2024 è stata approvata in via definitiva dal Consiglio dei ministri la riforma del Tusmav (Testo unico dei servizi media audiovisivi). Il governo ha recepito, con delle significative modifiche, le disposizioni integrative …

L’altalena delle quote. Cosa funziona (e non funziona) nella riforma del Tusmav Leggi altro »

40 anni di Auditel: la relazione alla Camera del Presidente Imperiali

Ricognizione storica e riflessione prospettica sulle dinamiche future: attorno a queste due direttrici ha impostato il proprio intervento Andrea Imperiali, consigliere di Auditel dal 2009 e Presidente dal 2016, nel corso della relazione tenutasi il 26 marzo presso la Sala della Regina e dedicata all’operato della società che dagli anni Ottanta monitora i consumi televisivi …

40 anni di Auditel: la relazione alla Camera del Presidente Imperiali Leggi altro »

Europa Occidentale: OTT verso i 48 miliardi di dollari di ricavi entro il 2029

Il futuro dell’intrattenimento in Europa occidentale sembra orientato verso i servizi OTT. Il mercato degli operatori over-the-top risulta in forte espansione nella regione e si prevede che raggiungerà i 48 miliardi di dollari entro il 2029, con un aumento del 55% rispetto ai 31 miliardi del 2023. È quanto previsto dalla ricerca effettuata da Digital …

Europa Occidentale: OTT verso i 48 miliardi di dollari di ricavi entro il 2029 Leggi altro »